• Italy
  • /

VALIDA SU PRODOTTI NON IN SALDO

VALIDA SU PRODOTTI NON IN SALDO

  • Cerca
  • Wishlist

    You have no items in your wishlist.

  • Carrello 0

    Nessun prodotto nel carrello.

OUT OF THIS WORLD GUARDA IL VIDEO
 

A SECRET STORY ON THE LAKE

Un'atmosfera piovigginosa di inizio primavera dipinge gli scatti di una nuova storia che parla del nostro territorio, il Lago di Como, ma che nasconde molte sfumature ancora inesplorate.

 

Se fino a oggi il Lago di Como è stato sinonimo di turismo, ville storiche e paesaggi rinomati, qui si esce dal contesto più noto e si riesce a mostrare il suo lato più romantico, inatteso e misterioso.

 

Se fino a oggi il Lago di Como è stato sinonimo di turismo, ville storiche e paesaggi rinomati, qui si esce dal contesto più noto e si riesce a mostrare il suo lato più romantico, inatteso e misterioso.

 

«Il lago era immerso nel silenzio, come se avesse inghiottito tutti i rumori. La superficie sembrava uno specchio, s’increspava a ogni soffio di vento. Si sentiva soltanto il canto degli uccelli.»

(Banana Yoshimoto)

Nell’ultimo editoriale firmato Tessabit, il fotografo Omar Macchiavelli, mixando fotografia digitale e scatti analogici, cattura la bellezza del paesaggio e l’unicità della modella di fama internazionale Manami Kinoshita, in un contrasto perfetto che esplora un’estetica nuova.

Anche i look e lo styling esclusivo contribuiscono a raccontare la storia.
Madga Butrym, Rosie Assoulin e Attico sono alcuni dei brand selezionati, tra i più iconici e di nicchia oggi, diventando parte di questo viaggio di esplorazione verso il nuovo futuro.

 

Anche i look e lo styling esclusivo contribuiscono a raccontare la storia.
Madga Butrym, Rosie Assoulin e Attico sono alcuni dei brand selezionati, tra i più iconici e di nicchia oggi, diventando parte di questo viaggio di esplorazione verso il nuovo futuro.

 

Come in un ritratto o un prezioso arazzo che dipinge e conferisce un’aura preziosa alla stanza, la bellezza asiatica di Manami Kinoshita, così originale e contemporanea nella sua classicità, dona una visione diversa e mai vista prima dei nostri luoghi: ancora più poetici, ma dai contorni sempre familiari.

 

Come in un ritratto o un prezioso arazzo che dipinge e conferisce un’aura preziosa alla stanza, la bellezza asiatica di Manami Kinoshita, così originale e contemporanea nella sua classicità, dona una visione diversa e mai vista prima dei nostri luoghi: ancora più poetici, ma dai contorni sempre familiari.

 

MEET THE MODEL

MANAMI KINOSHITA

IDENTIKIT

Età: 23 anni

Nazionalità: Giappone

Instagram: @kinoshitamanami

COME MAI HAI DECISO DI DIVENTARE UNA MODELLA?

Ho sempre sognato di fare qualcosa dove potevo essere io la protagonista.

 

COSA DEFINISCE IL TUO STILE?

Il mio stile di oggi è definito da un insieme di input che non arrivano solo dal mondo della moda o da certi brand famosi ma anche dai film, la musica e le persone che incontro in strada e anche i miei amici. Tutto questo influenza il mio gusto e il mio modo di vestire.

 

COME MAI HAI DECISO DI DIVENTARE UNA MODELLA?

Ho sempre sognato di fare qualcosa dove potevo essere io la protagonista.

 

COSA DEFINISCE IL TUO STILE?

Il mio stile di oggi è definito da un insieme di input che non arrivano solo dal mondo della moda o da certi brand famosi ma anche dai film, la musica e le persone che incontro in strada e anche i miei amici. Tutto questo influenza il mio gusto e il mio modo di vestire.

 

IL TUO PRIMO RICORDO DI STILE?

Fin dalle elementari ricordo che compravo le riviste di moda. Mia mamma in realtà diceva che mi vestivo in modo strano, ma io prendevo ispirazioni dai magazine e indossavo i vestiti che mi piacevano.

 

É LA PRIMA VOLTA CHE VIENI SUL LAGO DI COMO: COSA TI HA COLPITO?

Durante le riprese il tempo era nuvoloso e anche un po’ piovigginoso: questo ha reso l’atmosfera del lago ancora più romantica e misteriosa. Mi è piaciuto!

 

IL TUO PRIMO RICORDO DI STILE?

Fin dalle elementari ricordo che compravo le riviste di moda. Mia mamma in realtà diceva che mi vestivo in modo strano, ma io prendevo ispirazioni dai magazine e indossavo i vestiti che mi piacevano.

 

É LA PRIMA VOLTA CHE VIENI SUL LAGO DI COMO: COSA TI HA COLPITO?

Durante le riprese il tempo era nuvoloso e anche un po’ piovigginoso: questo ha reso l’atmosfera del lago ancora più romantica e misteriosa. Mi è piaciuto!

 

MUSICA E CINEMA: QUAL È IL PERSONAGGIO CINEMATOGRAFICO PIÙ SIMILE A TE E IL GENERE MUSICALE CHE PREFERISCI?

Mi rispecchio in Gelsomina del film 'La strada' di Federico Fellini, mentre riguardo alla musica mi piacciono molto gli Stray Cats e la loro musica rockabilly.

 

QUAL È LA TUA REGOLA DI VITA?

Amare le persone prima di tutto.


Model: Manami Kinoshita @Storm

Photo: Omar Macchiavelli

Photo agent: Johanna Persson Cordioli

Photo Assistant: Martino Gerosa

Creative: Aleksandra Nestorovic

Set Design: Eugenia Tartarelli

Make up and Hair: Erica Peschiera

Selezionare lo stato di spedizione

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.